Mario Sberna deputato di Scelta Civica tiene 2.500 euro del suo stipendio e da’ il resto ai poveri

Aveva già fatto parlare di se’ presentandosi alla Camera in sandali, Mario Sberna, deputato di Scelta Civica mostrando come per lui essere cristiano fosse una scelta di vita e di vicinanza alla sofferenza dei più poveri e deboli.

Il deputato (francescano) con i sandali che vive dalle suore – Video – Corriere TV.

Ora torna all’onore delle cronache per aver mantenuto una promessa elettorale. cosa insolita già di per sè, ma ancora più straordinaria dato il contenuto della stessa: “tenere per se’ del suo stipendio di deputato i 2’500 euro mensili che guadagnava prima dell’incarico e dare il resto ai poveri”.

Sembrava una boutade elettorale, anche un po’ grillina, è diventata una promessa mantenuta nel senso di un cristianesimo di sostanza e di quella politica di servizio secondo la  citazione di Paolo VI.  I dettagli dell’operazione sono qui.

Una scelta di vicinanza a chi soffre, da parte di chi è impegnato in quella politica percepita troppe volte come distante e insensibile ai problemi della gente. Un segnale che si spera non rimanga isolato di attenzione a chi soffre e di assunzione di responsabilità anche personale di fronte ai tanti colpiti dalla crisi. Un segnale del fatto che ciascuno può contribuire a cambiare in meglio le cose.

Speriamo si moltiplichino, almeno fra le file di Scelta Civica questi segnali di coerenza e nei suoi programmi e nella sua azione politica oltre alle spinte sostanziali per quel che riguarda le riforme anche un attenzione concreta verso i più deboli e poveri.

3 pensieri su “Mario Sberna deputato di Scelta Civica tiene 2.500 euro del suo stipendio e da’ il resto ai poveri

  1. paolo ha detto:

    Cerchiamo di non usare le persone quando fanno comodo e dimenticarle quando, grazie alle loro scelte, non sono più funzionali. Vedi comunali di Brescia. Qualcuno dovrebbe dare qualche risposta

  2. Non mi capita mai di fare commenti sui blog che leggo, ma in questo caso faccio un’eccezione, perch il blog merita davvero e voglio scriverlo a chiare lettere.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...